Spagnolo English Francese Tedesco Italiano Portoghese Russian

(Traduzione automatica)

Percezione del divieto verticale e segnali di pericolo con o senza colore di sfondo

Rafaela LUNA BIANCO
Dipartimento. Psicobiologia e metodologia in Scienze Comportamentali
Università di Malaga, Spagna

SOMMARIO

Il presente lavoro si propone di dimostrare la possibile interazione tra le variabili forma, simbolo ed esistenza di sfondo nella percezione del divieto verticale e dei segnali di pericolo. I risultati dei test hanno evidenziato interazioni tra Forma x Simbolo del segnale verticale, sia per i tempi di reazione che per l'accuratezza nelle risposte emesse dai soggetti. E immettere Forma x Sfondo del segnale verticale per i tempi di reazione. I risultati ci permettono di affermare che, per riconoscere un segnale verticale con maggiore velocità e precisione, è meglio che appaiano senza sfondo colorato, poiché questa situazione è la più vicina alla realtà attuale. I tempi di reazione più brevi si osservano quando sia la forma che il simbolo del segnale coincidono con l'obiettivo da rilevare, favorendo strategie olistiche e, quindi, impiegando meno tempo ai soggetti per rilevare e decidere le risposte.

PAROLE CHIAVE

Percezione visiva, strategie olistiche, segnali stradali, sfondo di segnali verticali di colore.

Spagnolo Strada Association
Goya, 23 - 4º destro.
28001 - MADRID (Spagna)
Tel.: (34) 91 5779972
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

I cookie ci permettono di offrire i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta di utilizzare i cookie. Vedi la politica sui cookie