Spagnolo Inglese Francese Tedesco Italiano Portoghese Russian

(Traduzione automatica)

Determinazione dell'impronta di carbonio delle miscele di asfalto e delle loro tecniche sostenibili

Ángel Rodríguez Sampedro
Prof. Dr. Road Engineering. Alfonso X the Wise University (UAX)

SOMMARIO:

Il presente lavoro di ricerca è consistito nello sviluppo di una metodologia specifica che, sulla base di dati reali e contrastati, consente di calcolare l'impronta di carbonio delle miscele bituminose, con l'obiettivo finale di determinare le emissioni di gas serra che queste implicano materiali, con una prospettiva di analisi del ciclo di vita, e quindi in grado di analizzare i possibili vantaggi ambientali che può comportare l'uso di tecniche più sostenibili rispetto a quelle normalmente utilizzate nella pavimentazione stradale. Nell'ambito di queste tecniche sostenibili, è stato analizzato l'uso di diverse percentuali di asfalto recuperato dalla macinazione e dalla rimozione di miscele bituminose invecchiate per la produzione di nuove miscele. E, d'altra parte, sono stati valutati anche i possibili vantaggi ambientali che, applicando la metodologia sviluppata, suppone la produzione di miscele bituminose a temperature inferiori rispetto alle miscele calde, analizzando le miscele semi-calde, temperate e fredde.

PAROLE CHIAVE:

Sostenibilità, miscele bituminose, miscele di asfalto, cambiamenti climatici, impronta di carbonio.

Spagnolo Strada Association
Goya, 23 - 4º destro.
28001 - MADRID (Spagna)
Tel.: (34) 91 5779972
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

I cookie ci permettono di offrire i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta di utilizzare i cookie. Vedi la politica sui cookie