Spagnolo Inglese Francese Tedesco Italiano Portoghese Russian

(Traduzione automatica)

Strade sostenibili L'Honduras investe nella sicurezza stradale

Enrique Lara Donado
Esperto senior in Project Management / Team Leader. TYPSA

Enrique Miralles Olivar
Direttore Tecnico. Spagnolo Strada Association (AEC)

SOMMARIO:

L'articolo presenta il lavoro svolto nell'ambito del progetto del corridoio ovest dell'Honduras per l'assistenza tecnica formata dal consorzio TYPSA-AEC. È un progetto di risanamento stradale, suddiviso in tre lotti. Il Corredor de Occidente collega la seconda città più grande del paese, San Pedro Sula, nell'Honduras nord-occidentale, con i valichi di frontiera internazionali con il Guatemala e El Salvador e con il sito Maya di Copán Ruinas, riconosciuto dall'Unesco come patrimonio dell'umanità. Umanità di 1980. Il fattore di sicurezza stradale è stato molto presente durante i tre anni del progetto, attraverso l'applicazione di audit di sicurezza stradale durante la fase di costruzione, nonché attraverso lavori di consulenza per migliorare la gestione della sicurezza stradale del paese.

PAROLE CHIAVE:

Sicurezza stradale, riabilitazione, audit di sicurezza stradale, pianificazione, Honduras, Corredor de Occidente, Copán Ruinas.

Spagnolo Strada Association
Goya, 23 - 4º destro.
28001 - MADRID (Spagna)
Tel.: (34) 91 5779972
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

I cookie ci permettono di offrire i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta di utilizzare i cookie. Vedi la politica sui cookie