Spagnolo Inglese Francese Tedesco Italiano Portoghese Russian

(Traduzione automatica)

Utilizzo di piattaforme di veicoli condivisi nella mobilità interurbana: analisi delle preferenze dell'utente

Juan GÓMEZ SÁNCHEZ
Assistente Professore Dottore, Transport Research Center (TRANSyT)
Università Politecnica di Madrid

Álvaro AGUILERA GARCÍA
Ricercatore di pre-dottorato, Transport Research Center (TRANSyT)
Università Politecnica di Madrid

José Manuel VASSALLO MAGRO
Professore, Centro di ricerca sui trasporti (TRANSyT)
Università Politecnica di Madrid


SOMMARIO

Nel contesto dell'economia collaborativa, l'emergere di piattaforme di auto o di carpooling è un'alternativa interessante e competitiva rispetto al trasporto pubblico tradizionale (autobus e treno). Al fine di comprendere le possibili ragioni che motivano la scelta dei mezzi di trasporto nei viaggi interurbani, è stata effettuata un'analisi basata su modelli di logit multinomiali, basata sulle informazioni raccolte attraverso un sondaggio online rivolto ai giovani in Spagna. La ricerca rileva che, per il caso particolare del carpooling, gli individui apprezzano una combinazione di risparmio di tempo e prezzi più convenienti, così come la vicinanza all'origine e alla destinazione finale. Al contrario, gli utenti di autobus sembrano essere più preoccupati del prezzo e della possibilità di viaggiare con bagagli di grandi dimensioni, mentre gli utenti dei treni sono più sensibili ai tempi di viaggio, all'affidabilità e al comfort sperimentati durante il viaggio.


PAROLE CHIAVE:

Economia collaborativa, Car sharing, mobilità interurbana, sondaggio.

Spagnolo Strada Association
Goya, 23 - 4º destro.
28001 - MADRID (Spagna)
Tel.: (34) 91 5779972
Fax: (34) 91 5766522
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

I cookie ci permettono di offrire i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta di utilizzare i cookie. Vedi la politica sui cookie