Spagnolo Inglese Francese Tedesco Italiano Portoghese Russian

(Traduzione automatica)

ISO 39001. Uno strumento per migliorare le prestazioni delle organizzazioni in materia di sicurezza stradale

Osvaldo AYMO
Dottore. Consigliere per l'istruzione esterna e la sicurezza stradale
Gruppo assicurativo La Segunda (Argentina)

Melisa SETTIMINI
MBA. Bachelor of Business Administration
Responsabile del sistema di gestione
Gruppo assicurativo La Segunda (Argentina)

María Virginia IOCCO
Dottore. Lead Auditor del sistema di gestione
Gruppo assicurativo La Segunda (Argentina)

SOMMARIO

L'attuale paradigma su cui basa il proprio lavoro sulla sicurezza stradale Insurance Group il secondo (Argentina), viene da un lungo processo che ha avuto inizio molti anni fa ed è stato mira solo a far conoscere il fattore umano. Entrando in contatto con la filosofia di visione 0 e comprendendo che la complessità del traffico merita di essere affrontata nella prevenzione degli incidenti, tenendo presente non solo questo fattore ma anche il modo in cui il design e l'innovazione della strada e del veicolo possono contribuire affinché Se l'essere umano commette un errore, non pagare con la vita o con disabilità. Il passo successivo e come evoluzione logica della nostra evoluzione consisteva nell'implementazione del sistema di gestione della sicurezza stradale e nella successiva certificazione internazionale, poiché il nostro ente di certificazione è AENOR Spagna, trasformando la nostra azienda nel primo assicuratore in America Latina in Certificazione internazionale ISO Standard 39001- 2013. Iniziare il lavoro per allineare il sistema di gestione della sicurezza stradale che può avere un quadro logico che ordina le azioni che sono state sviluppate nella materia, nei diversi settori della nostra organizzazione.

PAROLE CHIAVE

Sicurezza stradale, traffico, incidente, visione 0, sistema di gestione, paradigma, innovazione, impegno, Argentina.

Spagnolo Strada Association
Goya, 23 - 4º destro.
28001 - MADRID (Spagna)
Tel.: (34) 91 5779972
Fax: (34) 91 5766522
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

I cookie ci permettono di offrire i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta di utilizzare i cookie. Vedi la politica sui cookie