Il progetto AUTOCITS, uno studio per l'adozione della guida autonoma

Rodrigo CASTIÑEIRA
Coordinatore R & S Indra

SOMMARIO

Il progetto AUTOCITS è un progetto europeo di innovazione (Programma CEF) che mira a facilitare la circolazione di veicoli autonomi nei nodi urbani attraverso lo sviluppo di servizi di trasporto intelligenti basati su sistemi cooperativi (C-ITS), che consentono il comunicazione e lo scambio sicuro di dati tra veicoli, utenti e infrastrutture. Il progetto affronta i collegamenti tra questa connettività e l'automazione, concentrandosi in particolare sulla sicurezza stradale e sui cambiamenti necessari nei centri di controllo e infrastruttura, in senso fisico e digitale. L'obiettivo è quello di conciliare la funzione di gestione del traffico che viene effettuata da questi centri con la presenza di veicoli senza conducente, tenendo conto, inoltre, che le informazioni fornite dalle autorità del traffico attraverso i servizi intelligenti C-ITS Ha una crescente importanza ai più alti livelli di automazione per innescare azioni sia in veicoli convenzionali che automatizzati.

PAROLE CHIAVE

Traffico, Veicolo, Mobilità, Automazione, Sicurezza stradale, Veicolo connesso, Veicolo autonomo, Sistema cooperativo, Regolamento, Interoperabilità.

I cookie ci permettono di offrire i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta di utilizzare i cookie. Vedi la politica sui cookie