Spagnolo English Francese Tedesco Italiano Portoghese Russian

(Traduzione automatica)

Politiche per gli utenti della strada vulnerabili della viabilità in Messico

Maria Guadalupe SAUCEDO ROJAS
Ricercatore. Istituto Messicano di trasporto (Querétaro, 76703)

Nadia Gomez Gonzalez
Ricercatore. Istituto Messicano di trasporto (Querétaro, 76703)

Alberto DÍAZ MENDOZA
Transportation Security and Operation Coordinator 
Istituto Messicano di trasporto (Querétaro, 76703)

SOMMARIO

In Messico gli incidenti stradali causano intorno morti 16.000 all'anno, corrispondente a più di 40% degli utenti della strada vulnerabili (pedoni, ciclisti e motociclisti). Uno studio del Consiglio europeo per la sicurezza stradale in 2003 conclude che il rischio di un utente vulnerabile perde la vita è più di cinque volte maggiore del rischio di una persona che viaggia in auto.

Questo articolo descrive la situazione degli utenti vulnerabili in Messico, così come alcuni degli sforzi in corso al fine di avere sistemi stradali che promuovono la mobilità di tutti i tipi di utenti in modo ordinato, sicuro, efficiente e sostenibile.

PAROLE CHIAVE:

Utente vulnerabile, Mobilità, Infrastruttura, Mortalità, Sicurezza stradale, Traffico, Traffico, Incidente, Motociclista, Ciclista, Pedone. 

Spagnolo Strada Association
Goya, 23 - 4º destro.
28001 - MADRID (Spagna)
Tel.: (34) 91 5779972
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

I cookie ci permettono di offrire i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta di utilizzare i cookie. Vedi la politica sui cookie