Spagnolo Inglese Francese Tedesco Italiano Portoghese Russian

(Traduzione automatica)

Le prime esperienze in fregola (solchi) e riflette di cracking in pavimentazioni in calcestruzzo con armatura asfalto utilizzando geosintetici

Hector L. DELBONO
Lemac. Centro di ricerca dell'UTN, 
Facultad Regional La Plata (1923 Berisso, Buenos Aires, Argentina)

SOMMARIO

Calore (o carreggiata) è un difetto che si verifica in conglomerato bituminoso dovuto al passaggio di veicoli e alte temperature: si genera una depressione in corrispondenza con l'impronta del flusso di traffico (o traffico).

Il problema esistente per questo fenomeno è quello di trovare una soluzione che bilancia la resistenza della miscela relativa deformazione permanente (rutting) e affaticamento (crack).

Esperimenti di laboratorio sono stati condotti utilizzando l'apparecchiatura "ruota di prova di monitoraggio" (o traccia di laboratorio), che cercano di prolungare la durata della pavimentazione in calcestruzzo deteriorato, riabilitato con rinforzo asfalto, interponendo diversi geosintetici. Era evidente che geosintetici ridursi potenziale in calore manifesta immancabilmente rinforzi asfalto insieme ad una significativa riduzione della crollare.

Il futuro del lavoro è quello di unificare i criteri per la verifica e l'attuazione di norme per quantificare il comportamento di geosintetici per rutting. 

PAROLE CHIAVE:

Marciapiede, mix di asfalto, cemento, Calore, Rut, deformazione plastica, di cracking, Riflesso crepa, laboratorio Geosynthetic, Tennis.

Spagnolo Strada Association
Goya, 23 - 4º destro.
28001 - MADRID (Spagna)
Tel.: (34) 91 5779972
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

I cookie ci permettono di offrire i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta di utilizzare i cookie. Vedi la politica sui cookie