Spagnolo Inglese Francese Tedesco Italiano Portoghese Russian

(Traduzione automatica)

Riciclaggio "in situ" impresa di cemento con le strade regionali della provincia di Palencia

Teodoro Garcia Ozarín
Servizio Sviluppo Territoriale
Castilla y Leon (Palencia)

Hernán Gonzalo Orden
Area Prof. Ing. E Inf. Di Trasporti
Università EPS di Burgos

SOMMARIO
Questo articolo riflette le esperienze acquisite eseguendo lavori di riciclaggio "in situ" ferma con cemento svolta in provincia di Palencia, da parte del Ministero dei Lavori Pubblici della Junta de Castilla y Leon, attraverso la sua servizio di sviluppo territoriale. Queste azioni hanno avuto luogo in strade a bassa intensità di traffico, con percentuali inferiori al 10% pesante, con evidenti picchi stagionali (aree agricole). Si tratta di strade con una società molto antica formata da un macadam di spessore variabile e riaccensione in certi punti altamente contaminati, e con trattamenti superficiali successivi o rinforzi conglomerato bituminoso a freddo. Inoltre avuto gravi deformazioni essere stato sottoposto a carichi di traffico che hanno superato la loro capacità di carico.

Le opere presentate sono state sviluppate tra il 1999 e 2004. La lunghezza totale delle sezioni riciclati intorno al 130 km e circa 67.000 m2 di superficie riciclato.

parole chiave
Riciclaggio in azienda situ, cemento, conservazione, Palencia.

Spagnolo Strada Association
Goya, 23 - 4º destro.
28001 - MADRID (Spagna)
Tel.: (34) 91 5779972
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

I cookie ci permettono di offrire i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta di utilizzare i cookie. Vedi la politica sui cookie