Spagnolo Inglese Francese Tedesco Italiano Portoghese Russian

(Traduzione automatica)

Nuova procedura di prova per valutare la tenacia di miscele bituminose

Felix Perez Jimenez
Rodrigo Miró Recasens
Adriana Martinez
Elisabet
Garrote Villar
Dipartimento dei Trasporti e Territorio
Università Politecnica di Catalogna

SOMMARIO
Al fine di valutare la tenacia di miscele bituminose, il Laboratorio di Strade Università politecnico di Catalogna ha sviluppato una nuova prova di trazione diretta applicata a provini prismatici. In questo lavoro abbiamo analizzato l'effetto del tipo di bitume e temperatura sulla tenacità di miscele utilizzando questo test. Per essa sia stata fabbricata una miscela S-20, composizione fissa, utilizzando tre tipi di leganti: un convenzionale di bitume B-60 / 70 un polimero modificato BM-3c e gomma briciole modificato BM-pn bitume bitume. I test sono stati eseguiti a diverse temperature, da -10 a 40 ° C, cercando di coprire la gamma che sono soggetti mescola l'azienda costruita nel nostro paese. I risultati indicano che l'uso di leganti modificati in tali miscele migliora l'energia di frattura a temperature estreme, a seconda del tipo di modificatore di impiegato.

parole chiave
conglomerato bituminoso, bitume, bitume modificato, gomma, pneumatici, tenacia, trasmissione diretta.

Spagnolo Strada Association
Goya, 23 - 4º destro.
28001 - MADRID (Spagna)
Tel.: (34) 91 5779972
Fax: (34) 91 5766522
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

I cookie ci permettono di offrire i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta di utilizzare i cookie. Vedi la politica sui cookie