Spagnolo Inglese Francese Tedesco Italiano Portoghese Russian

(Traduzione automatica)

Relazione tra emissioni di gas serra dovute al trasporto per regioni e reddito pro

Pedro Jose Perez Martinez
socio di ricerca post-dottorato presso il Center for Transportation Research TRANS E T-UPM. Università Politecnica di Madrid


Andrés Monzón de Cáceres
Professore universitario Dottore Ingegnere di strade, canali e porti - Direttore del Centro per Transportation Research, TRANS e T-UPM - UPM

SOMMARIO
In questo studio stime delle emissioni sono fatti per il trasporto di gas ad effetto serra (GHG) all'anno 2025 previsti per le comunità autonome (CCAA). Le stime si basano su un modello econometrico che spiega le relazioni tra emissioni di gas serra pro capite e la crescita del prodotto interno lordo (PIL) pro capite.

Il modello si basa sui dati annuali del CCAA per il periodo 1990-2002. Il modello è dinamico e specifico per ogni regione, in modo che le stime a lungo termine di gas ad effetto serra per abitante elasticità. Queste elasticità dipendono dai valori del PIL per abitante che vanno da 1,67, nel caso delle regioni con incrementi ad alto reddito, a 0,98 in regioni con aumenti a basso reddito. le emissioni di elasticità tendono a ridursi in futuro. Il modello riflette le somiglianze e le differenze tra il CCAA e analizza l'evoluzione probabile di queste variabili.

PAROLE CHIAVE: Emissioni, elasticità, il modello econometrico, Trends, Gas serra (GHG), prodotto interno lordo (PIL).

Spagnolo Strada Association
Goya, 23 - 4º destro.
28001 - MADRID (Spagna)
Tel.: (34) 91 5779972
Fax: (34) 91 5766522
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

I cookie ci permettono di offrire i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta di utilizzare i cookie. Visualizza la politica