Il Caminería ispanica nei suoi grandi incroci, Cadice

Il Caminería ispanica nei suoi grandi incroci, CadiceLe strade avrà la sua grande evento internazionale tra la 16 e 20 giugno a Cadice, dove si svolgerà il Congresso Internazionale IX di ispanici Caminería. L'incontro biennale, creato nel 1992, con la collaborazione della Strada Associazione Spagnola (AEC) dalla sua quarta edizione e in essa, in questo caso, il suo vice, Luis Laorden, iniziare sessione plenaria del primo pomeriggio con i discorsi e gli escursionisti nell'America nordamericana americana.

Nel frattempo, tra i firmatari della chiamata conteneva il direttore generale della ACS, Jacobo Diaz Pineda.

Congresso organizzato dall'Associazione Internazionale di strade e la Facoltà di Lettere presso l'Università di Cadice sarà presente quasi un centinaio di relatori, dal Sud America, negli Stati Uniti e in Europa, e la cui presentazione ufficiale avverrà tre giorni prima del Consiglio Superiore Madrid ricerca scientifica.

In effetti la sua posizione geografica la rende il più favorevole a Cadice questo luogo convegno in quanto è il punto di incontro di due grandi assi. Da un lato, il sistema di strade che da Roma arriva fino alle coste dell'Atlantico e, dall'altro, quello della Royal Roads ispanica e in seguito anche per le Indie Reali strade.

Così, nel IX Congresso dello studio è esteso strade romane, la correlazione tra Lisbona portoghese rotta per l'India e la via spagnola tra Madrid e Manila. Il suo studio comparativo compreso il percorso fondamentale tra Est e Ovest mantenuta per oltre due secoli. D'altra parte, hanno mantenuto e agende tradizionali estese, cioè Caminería fisica, Caminería storico, letterario e turistico Caminería Caminería. Tuttavia, lo studio delle strade romane dell'Andalusia si espande e il significato di Cadice nel Ispanica Caminería stand.

Come importante sviluppo incluso la presentazione di progetti concreti Caminería, con l'esposizione della sua organizzazione e lo scopo. E 'prevista anche tre tavole rotonde: strade romane e autostrade, l'evoluzione della baia di Cadice e l'anniversario della Costituzione della 1812. Tutti loro saranno, dal progetto di costruzione di un monumento alle Colonne d'Ercole, principali novità di questo Congresso.

ulteriori informazioni

I cookie ci permettono di offrire i nostri servizi. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta di utilizzare i cookie. Vedi la politica sui cookie